Commenti  commenti
Complimenti per il tuo "Pensiero" che mi sembra un sentito appello contro l'attuale inconsistenza ontologica.
Giuseppe De Filippo