Venerdì 9 Novembre 2007
ARSMETEO 9/11 - Previsioni del Tempo dell'Arte - Easybit - Torino
Presentazione ArsMeteo°: Previsioni del Tempo dell'Arte? Ebbene s, si possono fare... questa la scommessa di ArsMeteo°, il nuovo portale semantico delle opere e degli artisti in rete (www.arsmeteo.org).
Presentazione ArsMeteo: Venerdì 9 novembre, ore 18.30 Easybit, via Savonarola 6, 10128 Torino

Previsioni del Tempo dell'Arte?
Ebbene sì, si possono fare. Persino attendibili, con l'ausilio delle più raffinate metodologie del web 2.0.
Questa è la scommessa di ArsMeteo°, il nuovo portale semantico delle opere e degli artisti in rete www.arsmeteo.org.

In occasione di Artissima 2007, nell'Open Space della società EASYBIT in via Savonarola 6 a Torino, l'équipe di ArsMeteo presenta le linee guida del lavoro finora svolto e le sue prospettive future.

Alla base, un progetto di ricerca avviato nel 2006, in collaborazione con il consorzio europeo Zeitgeist Project (Leibniz University Hannover, NCSR Demokritos Atene, Università degli Studi Torino, Technische Universität Darmstadt, Easybit Srl Torino).

Si tratta di un'opera fondata su una piattaforma che combina le logiche collaborative del web 2.0 con le esigenze di fruizione online dei materiali artistici e con la creazione di un volume organico di opere
multimediali correlate da etichette semantiche (tag).

ArsMeteo° si apre con una visione planetaria della Terra sorvolata da nuvole di parole e immagini in evoluzione: il Tempo dell'Arte. In realtà, sotto quelle nuvole, ricercatori, programmatori ed artisti sono al lavoro nella sperimentazione di un sistema per la raccolta, presentazione, consultazione e condivisione di materiali artistici resi disponibili dai rispettivi autori, o da fondazioni, musei, gallerie, istituti, associazioni che ne detengano i diritti di pubblicazione.

ArsMeteo° si presenta quindi come uno spazio virtuale in cui gli autori e i visitatori possono corredare i lavori inseriti con notazioni personali, sentimenti, emozioni, associazioni mentali, allo scopo di generare fra tutte le opere disponibili nuove relazioni semantiche.

Vi si possono trovare - e immettere - testi, video, immagini, brani musicali, documenti in formato digitale o rappresentazioni digitali di opere fisiche (sculture, installazioni, architetture, dipinti, ecc.). Il
sistema è destinato a supportare anche la gestione di gruppi di opere, fra loro dinamicamente collegate. Le combinazioni così ottenute potranno essere memorizzate, etichettate e ripercorse da altri utenti che determineranno ancora nuove relazioni.

In futuro, sistemi intelligenti saranno in grado di elaborare l'evoluzione dei contenuti e dei significati attribuiti, per monitorare tendenze e azzardare, infine, le previsioni del tempo dell'arte.

ArsMeteo° invita tutti coloro che si occupano di arte a prendere parte attiva al progetto, inserendo le proprie opere o registrando le proprie osservazioni. Con un augurio di buon vento e buona navigazione per accompagnare la serendipità di tutti i partecipanti.

Questi gli autori con opere in mostra off-line: Giorgio Vaccarino, Donato Prosdocimo, Rudi Punzo, Gianni Colombo, Adalgisa Romano, Giancarlo Teker, Simona Minniti, Ambra Lazzari, Edoardo Acotto, Filippo Valente, Candido Bottin, Isabella Bresci, Daniele Vaira, Beppe Ronco, Martha Nieuwenhuijs, Flavio Portis, Marco Magnone, Edoardo Bresci, Marta Darchino, Angela Keller, Salvatore Zito, Flavio Ventre, Roberta Mazza, Elena Saraceno, Claudio Gulli, Giuseppe Gavazza, Alessandro Misiti.
ArsMeteo