LOGIN:    
<<<
|  Menu  |  Tag
Live  |
Eventi  |
AgorÓ  |
Visitatori
Presentation  |  About us  |  Documents  |  Credits
ArsMeteo
OPERA   |  N.Autori: 14  |  N.Opere: 167  |  N.Tag: 3
<<< Monumenti Caldi a Netville - documento di Giorgio Vaccarino  [Arslab Archive]  del Marzo 1997 >>>

L'Ombra delle Reti

Monumenti Caldi a Netville

Spira un vento freddo all'ombra delle reti, che contrasta e pure attizza le ceneri e il dolore dei marmi calcinati, a pochi passi da qui.

Quasi tutto quello che accende il desiderio esiste da PRIMA di INTERNET.

Case, odori, piante, danze, templi, teatri, fabbriche esistono da PRIMA di INTERNET.

Tanto le Memorie quanto i Siti per metterle in Mostra esistono da PRIMA di INTERNET.

Nella Storia tutto questo si è condensato nei MONUMENTI (intesi non soltanto come Memoria Ufficiale dei Poteri Costituiti)

Ma lo Spettacolo del Mondo, le MAPPE culturali dei MONUMENTI OGGETTI SIMBOLO di DESIDERI CONDIVISI (socialmente relazionati e condivisi), hanno cambiato indirizzo, residenza, luogo, forma e materiali, con l'emergenza delle Reti di comunicazione e di pensiero.

Ci siamo appena affacciati (curiosi, attoniti, ancora privi di parole adatte) sull'abisso dal quale tira il vento di cui sopra (è sempre un vuoto a scatenare i venti), che trascina verso la dimensione più vasta del Panorama Interconnesso, Miraggio Collettivo Della Città Planetaria, Luogo dei Punti Equidistanti nella Città dei Monumenti (Caldi per non essere bruciati e dimenticati): benvenuti ai Fuochi di Netville.

Giorgio Vaccarino