Ambra Lazzari
Nata a Torino, il 21/2/1981
E’ la mia città. E ne sono orgogliosa.
Mi nutro di carta, parole, fotogrammi, web, sogni e voci.
Tengo un piede in mille progetti che mi consentono di sentirmi viva.
Il mio colore è il viola, composizione variabile di rosso e di azzurro, di lucidità e di azione riflessa, di equilbrio tra terra e cielo, i sensi e lo spirito, la passione e l’intelligenza, l’amore e la saggezza.
La mia forza e la mia debolezza risiedono nell’uso sconsiderato della memoria.
Parole e foto sono le mie stampelle, senza le quali non ricorderei chi sono.

 


...quello che ArsMeteo° conosce grazie a Ambra Lazzari:
mare strada riflessi attesa desiderio sovrappensiero donna istante orizzonte contatto gioia sogno emozione albero abbandono città luce speranza felicità occhio nostalgia movimento tristezza passi comunicazione paura sguardo i_love_turin cielo ambra neve vita legami calore mano cane arsmeteo femmina tensione bambina amore pelle solitudine relax uomo people ricordo curiosità rosso torino
ArsMeteo